il progetto


sguar(di)versi è un progetto collaborativo che coinvolge un gruppo di fotografi, scrittori, artisti e performer nel confronto e nella condivisione di esperienze e lavori.

Il progetto è nato nel dicembre del 2005 con una prima mostra collettiva al Palazzo Orsini di Bomarzo, Sei fotografi per sei fotografie, e con la realizzazione di un documentario curato da Sabina Gnisci e un video di Nera Farnese.

Il gruppo fondativo – Massimo Giacci, Sabrina Manfredi, Emanuela Moroni e Tiziana Pagnanelli – è impegnato in una continua ricerca sul mezzo fotografico che si apre alla collaborazione e alla contaminazione con altre forme espressive.

mostre


2010
. sguar(di)versi @ caffeina, spazi d’arte, viterbo
. dodici immagini sulla lettura, libreria del teatro, viterbo

2005
. sguardi diversi, palazzo orsini, bomarzo vt